Home page Direzione Artistica ed Insegnanti Corsi ed Orari Foto e Video Saggio Spettacolo Esamo Tecnici Stage Cosa dice la stampa di noi ... Come contattarci e come raggiungerci Come contattarci e come raggiungerci

FEDERICO VITRANO  cresce a Palermo dove studia presso il Centro di Danza Classica Nancy . La sua formazione è stata costantemente integrata da lezioni  con diversi coreografi e maestri, quali :  Claude Wilmet, Alexander Stepkin, Stefan Banica, Maria Cumbari Balint e da numerosi stages con  Steve La Chance, Andrè De La Roche, Mauro Mosconi. Entra  far parte della Compagnia Palermo Danza  estendendo  le sue esperienze anche al Teatro,  partecipando ai Promozionali dell’ E. A. Teatro Massimo di Palermo, Serata di Gala a fianco  dell’Etolie Vladimir Derevianco, Premio Anna Magnani e Serata Colombo ‘92 presentati da Pippo Baudo. Ha partecipato come  ospite a due edizioni del Trofeo Stefania Rotolo trasmessi dalla Rai e presentati da Alberto Castagna e Maurizio Ippolito. Danza  nello Spettacolo Teatrale “Quarantena” con la drammaturgia di Andrea Camilleri. Primo classificato ai Campionati Nazionali di Ginnastica Aerobica ENDAS, primo classificato al Concorso Regionale di Danza Moderna, 3° Classificato al Concorso Nazionale Agon Torino ‘96. Ha conseguito una borsa di studio al XXVIII Festival Internazionale Vignale Danza.  Nel 1997 consegue il titolo di Professore ISEF. Sempre Attento all’evoluzione della didattica della danza , ha ampliato le sue conoscenze perfezionandosi e ricevendo gli attestati nelle scuole più prestigiose del mondo :  Scuola di Ballo del Teatro dell’Opera di Roma, Teatro alla Scala di Milano e alla  Royal Ballet School di Londra per due anni consecutivi.
Nel 1998 trasferisce la sua attività di ballerino e coreografo a Roma dove studia allo IALS, all’AID ( Associazione Italiana Danzatori) ed entra a far parte della Compagnia Les Premieres diretta da Marzia Recchia. Partecipa ai programmi televisivi  “ Racconti di Vita” , “Ecco a Voi “, “Casa Telethon”, “Giocagin”. Al Teatro dell’Opera di Roma , in occasione del Giubileo, danza nel musical sacro “Nell’ultima ora”. Si è recato in America del Sud - Colombia - partecipando al II° Congresso de Danza e Istituciones Professional all’Universidad Santiago De Cali . Recentemente ha partecipato come uditore all’International Dance Meeting organizzato dalla Broadway ricevendo l’attestato dal ballerino televisivo Kledi Kadiu. La forte amicizia maturata negli stage estivi a Tropea con Michèle Assaf lo conduce negli Stati Uniti, a new ork, alla Broadway Dance Center dove partecipa al workshop & special classes con Samuels e Feliciano.A Fiuggi la FID ( Federazione Italiana Danza ) lo premia con il David di Michelangelo 2007, per la coreografia più originale, e nel Dicembre 2009 vince lo stesso premio classificandosi al secondo posto nella categoria Danza Classica. Festeggia “Dieci Anni di Attivita’ al Teatro Olimpico di Roma, e il “Consiglio Regionale del Lazio” lo premia con una targa, consegnata dall’On.Antonio Zanon. Vincitore del  Premio Anita Bucchi per l’eccellenza e l’attivita’ di formazione nell’arte della danza, viene premiato sul palcoscenico del Teatro Nazionale di Roma da Franco Miseria e Micha Van Hoecke, in una “Serata di Gala”  presentata da Rossella Brescia e Luciano Cannito. Partecipa con le sue allieve alla realizzazione dello spot pubblicitario di Sky per la fiction Glee, nello spettacolare Flashmob alla Galleria Alberto Sordi di Roma.  Dal 1999 è direttore artistico del “ Centro Dimensione Danza”. 


Bianca Ara GABRIELE DI NICOLA

Inizia nel 1994 con il Funky e cresce professionalmente con coreografi del calibro di Gianni Giammaria e Simonetta Lo Bianco. Entra a far parte del gruppo “Fab’s Jam” di Fabrizio Della Nave. Emerge come coreografo fondando il gruppo “Break Machine” contribuendo alla miscelazione del funky verso l’Hip Hop. L’evoluzione professionale passa attraverso artisti internazionali quali Gus Bembery, Kris e Milo Level. Intraprende anche un percorso teatrale basato sulla mimica e l’improvvisazione permettendogli di inserirsi in teatri, musical, competizioni, rassegne, tv video musicali, sponsorizzazioni. Esperienze di rilievo: Anfiteatro a Fiesole con Vittoria Ottolenghi, Terno Secco TMC, Fantastico Rai uno, Domenica in. Sponsor “Freddy” a Rimini, Video Blackwood Peace, Friday Night, Maggiore Motor Show a Bologna, Nike Culture Shock. Partecipa a :  Si puo’ dare di piu’ al Gran Teatro di Roma, Lagana’ Social Club al Teatro Brancaccio di Roma, Sponsor Gattinoni Auditorium Parco della Musica. Dal 2008 al 2012 partecipa al Tour Nazionale “The Jackson Tribute”. Dal 2012 e’ insegnante dei corsi di Hip Hop presso il Centro Dimensione Danza.

Angelica AlemannoLOREDANA GIULIANI

Nasce e vive a Roma, diplomata  con il massimo dei voti presso l’ I.S.E. F. Statale di Roma. Sin da subito, si specializza e concentra il suo interesse, nel campo  della  prevenzione e la cura delle  patologie muscolo-scheletriche e della rieducazione vertebrale e posturale, nel quale, opera,da più di 20anni.
Da sempre convinta che la salute sia determinata dall ’armonia tra il corpo e la mente,  inizia a studiare il Metodo Feldenkrais, che conosce presso l’Area Anziani della U.I.S.P. di Roma, nella quale si specializza, anche,  nell '’insegnamento della ginnastica dolce e nell’ attività psico-motoria per la grande età.  Partecipa, al Master quadriennale di formazione Feldenkrais, organizzato dall’ Associazione Italiana per la Diffusione del Metodo Feldenkrais di Roma, con trainers di grande fama internazionale, come Jeremy  Krauss, Mara della Pergola, karl Ginsburg, Arlyn Zones, formatisi a diretto contatto con Moshe Feldenkrais l’ideatore del metodo e assistent trainer  di grande esperienza,come Daniela Sinapi e Annamaria Caponecchi.  Qui ottiene  l’ abilitazione  all’ insegnamento  del Metodo Feldenkrais  nelle sue due modalità.
Si aggiorna costantemente, partecipando a molti seminari, organizzati anche dall’ Associazione Italiana Insegnanti del Metodo Feldenkrais  (A. I.I.M.F.) di cui è socia.
La frase di Moshe Feldenkrais alla quale e’ particolarmente legata e’: “ Quello che mi interessa ottenere non e’ la flessibilità del corpo ma e’ la flessibilità della mente”

Tonia LabriolaTONIA LABRIOLA

Ballerina di formazione Classica Laureata con 110 e lode  in Scienze della Comunicazione all’Universita’ “La Sapienza – Roma”. Si e’ formata presso la Scuola di Danza Balletto di Roma e si e’ perfezionata con i maestri : Radu Ciuca’, Franca Bartolomei, Deni Ganio , Robert Strainer, Marcello Raciti, Alexander Stepkine, Vladimir DerevianKo, Flavio Bennati. Tecnica Moderna con : Steve La Chance, Fabrizio Monteverde, Maurizio Preziosa, Maura Paparo ed altri. Ballerina Solista Compagnia “ Carpe Diem Ballet” di Liliana Panebianco, “Raimbow Dance Company” di Oxana Maliskaya, Ars Movendi di Andrea Cagnetti, ha danzato in ”Cenerentola” nel ruolo di Cenerentola con la compagnia di  Mimma Testa.  Ha danzato al Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Vascello, Teatro Italia. Nel Cinema ha partecipato alla serie televisiva “Piper” per  Mediavivere,  “Il fuoco e la cenere” per Unifilm Service, “No Problem” con Vincenzo Salemme, nella fiction “I Cesaroni” per Publispei, nel film “Ex” con Alessandro Gassman e Claudio Bisio, “Rex 2” e “La Prof 3” con Veronica Pivetti per la Endemol Italia. All’Auditorium della Conciliazione ha danzato per Massimo Ranieri. Vincitrice dei  Premi  “Aurel Millos”, “Anita Bucchi”, Festival  Rome Dances with the World, Campionato Italiano FIDS. Attualmente e’ insegnante coreografa dei corsi 7° e 8° presso il Centro Dimensione Danza.

 

Angelica AlemannoFIORELLA VOCCIA

  • Ballerina professionista, insegnante di danza moderna, pilates trainer ( certificata Polestar Pilates Italia), sinergy trainer ( certificata CSEIN ). Ha studiato danza classica con Denis Ganjeo, Clara Santoni. Danza Moderna e Contemporary Jazz con Steve La Chance, Mauro Mosconi, Roberto Salaorni, Bill Goodson, Marco Garofalo, Fabrizio Mainini, Manolo Casalino, Mauro Astolfi ed altri. Ha partecipato a numerosi trasmissioni televisive alla Rai e a Mediaset lavorando con Pippo Baudo, Michele Guardi’, Luisa Corna, Compagnia del Bagaglino, Max Tortora, Tosca D’Aquino, Enrico Brignano, Renato Zero ed altri. Ha danzato al Salone Margherita, Teatro Vittoria, Teatro Sistina. Le sue esperienze col cinema l’hanno vista a fianco di Nanni Moretti ne “Il Caimano”, Paolo Bonolis “Commedia Sexy”, “Il Commissario De Luca” con Andrea Preziosi, e infine ne “Le Tre Rose di Eva” per la regia di Raffaele Mertes. Attualmente tiene il corso di Lirycal Jazz livello avanzato presso il Centro Dimensione Danza.

Chiara MassucciCHIARA MASSUCCI

Nasce a Roma nel 1995. Si avvicina alla danza sin da piccola e nel 2002 entra a far parte del Centro Dimensione Danza frequentando inizialmente corsi di danza classica , moderna -funky , e, successivamente i corsi di danza classica accademica e Lyrical Jazz tenuti rispettivamente da Federico Vitrano e Stefano Palmigiano e Simona Giustini. Ha preso parte a tutti gli spettacoli del Centro Dimensione Danza in diversi teatri ricoprendo sempre ruoli da “Solista”. Si e’ esibita al Teatro Olimpico di Roma alla rassegna Roma e’ Danza (Premio Promotori della Danza con Gino Landi e Margherita Parrilla) . Ha Partecipato a “Formello Danza” e al V° e VII° Stage Internazionale di Danza,seguendo le lezioni di Daniela Viganò Catalano, Stefano Palmigiano, Rosaria De Virgiliis, Grazia Mollica. Per migliorare la cultura tecnico artistica si perfeziona nei mesi estivi, partecipando a diversi stages: frequenta a Tropea il “Broadway International Dance Workshop” con gli insegnanti: Michele Assaf, Desmond Richardson, Yan Woo. Partecipa a Manifestazioni di Beneficenza come “Caleidoscopio” a favore dell’Associazione Peter Pan Onlus , ROMA AIL , “Natale Insieme 2011” a favore della Comunita Giacomo Cusmano, “Serata “Zelig” con la coreografia Nine. Prima Classificata al Concorso Nazionale Dancing Days 2013 Categoria Senior con la Coreografia di Stefano Palmigiano “Sirene”. Lo scorso Novembre al Teatro Orione di Roma viene scelta insieme alle sue compagne di corso dall’Illoupoli Dance School di Atene a rappresentare l’Italia nell’ambito di un gemellaggio con la Grecia. Da quest'anno è insegnante coreografa dei corsi di Hop Hop Base 1 e 2 presso il Centro Dimensione Danza.

Chiara MassucciSTEFANO PALMIGIANO

Nasce a Palermo nel 1978, deve i suoi primi anni di formazione agli insegnanti del Centro Danza Nancy. A soli tredici anni viene ammesso alla Scuola Italiana di Balletto Classico diretta da Liliana Cosi e Mariel Stefanescu a Reggio Emilia. Successivamente con una borsa di studio entra a far parte della Scuola del Balletto di Toscana diretto da Cristina Bozzolini, dove presto entrerà in compagnia ricoprendo ruoli da solista e partecipando a tourné in Italia e all'Estero. Ha danzato in lavori di Bigonzetti, Scigliano, Preljocaj. Nel 1999 in seguito ad una audizione entra a far parte del Grand Theatre de Geneve danzando come solista a tutte le creazioni della compagnia in coreografie di Maillot, Duato, Parsons, Forsyte, Teshigawara. Ha debuttato come solista nel ruolo del marajà, danzando nella nella Bayaderè su coreografia di Etienne Frey. Nel 2001 il Teatro Massimo di Palermo lo chiama a interpretare in Romeo e Giulietta, coreografie di Amedeo Amodio, co Herve’ Maureau e Eleonora Abbagnato. Nel 2002 la prestigiosa rivista Danza&Danza lo sceglie tra i migliori artisti in Italia premiandolo come "giovane Emergente Italiano all'Estero". Ha denzato come primo ballerino nella Sagra della Primavera di John Neumeier dove si è distinto per bella tecnica e buon temperamento. Quando gli viene affidato il ruolo di protagonista maschile della creazione Daphis et Cholè lo si vede apparire in copertina della rivista internazionale "Balleto Oggi" fotografato da Carole Parodi. Dal 2005 gli viene affidato il ruolo di "Primo Ballerino" all'Hamburg Ballet. Oggi, rientrato in Italia, partecipa a diverse creazioni e gala danzando al “Silvia Azzoni and Friends”, al Festival di Rieti, organizzato da Raffaele Paganini; al Concerto di Andrea Bocelli a Lajatico – Teatro del Silenzio, dove successivamente realizza il video clip musicale della raccolta “Notte Illuminata” sempre come ballerino solista con coreografie di Cristian Cellini. Nell’Ottobre del 2010 collabora come assistente alle coreografie di Giorgio Mancini, al Progetto Alta Formazione Professionale per Danzatori della Regione Abruzzo, affiancato dal grande maestro Ian Nuits. Nel Novembre 2010 coreografa per il Balletto di Roma , “H pour P”, “La Campanella” e “In-contro” creati dal Balletto di Ginevra, coreografie Giorgio Mancini.

Chiara MassucciFABIO REALE

Sensei Fabio Reale (4° Dan Jundokan/Fijlkam/Wkf/Fesik/Wuko) comincia la pratica del karate tradizionale stile Shotokan nel 1989, apprendendo dagli allievi diretti del M° Shirai (10° DAN) Vedovati R. prima (7° Dan e presidente della Feikar) e Nizza M. M. (6° Dan). Pur praticando un karate tradizionale, partecipa a sporadiche manifestazioni sportive, ottenendo significativi risultati pre agonistici e agonistici classificandosi sempre ai primi posti. Nel 1997 decide quindi di esplorare la dimensione più agonistica del karate ed aderire alla neo-costituita Filpjk (ora Fijlkam). Frequenta così per circa 1 anno la scuola di karate Wado Ryu del M° Roccia (5° DAN). Nel 2003 consegue il 2° Dan e nel 2005 apre il suo primo Dojo a Monterosi (VT). Tramite il M° Cicchinelli (4° Dan) fa esperienza anche dello stile Shito Ryu. Nel 2007 consegue il 3° Dan e a fine 2010 consegue il 4° Dan in Fesik. Oggi il nostro Dojo sta rappresentando sempre più un importante punto di riferimento per il territorio, essendo anche l'unica associazione sportiva affiliata alla Federazione Nazionale Coni del contesto.

 

Centro Dimensione Danza: Viale America snc - C/o Centro Civico Le Rughe. - Loc. Le Rughe - 00060 FORMELLO (ROMA) - Tel. 0690128072 - Cell. 3384172011